Il presidente dello Sri Lanka fugge alle Maldive con un aereo militare


Manifestazione
Manifestazione a Colombo per chiedere le dimissioni del presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa. – Scott Bailey/AAP/dpa

Il presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa è fuggito mercoledì alle Maldive con un aereo militare dopo aver annunciato le sue dimissioni, mentre la nazione asiatica affronta una crisi senza precedenti che ha portato a grandi proteste, secondo quanto riportato dalla BBC.

Secondo la BBC, il 73enne è arrivato nella capitale maldiviana, Malé, intorno alle 03:00 ora locale.

Le autorità statunitensi hanno respinto martedì la richiesta di visto del presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa.

Rajapaksa è partito a bordo di un aereo militare, ponendo fine a una dinastia familiare che ha governato il Paese per decenni.

Anche suo fratello, l’ex ministro delle Finanze Basil Rajapaksa, ha lasciato il Paese, come hanno riferito fonti alla BBC.

Rajapaksa dovrebbe dimettersi formalmente mercoledì, il che consentirebbe al Primo Ministro Ranil Wickremesinghe o a un altro leader, che dovrà prestare giuramento in Parlamento, di prendere il suo posto ad interim. L’elezione del presidente ad interim è prevista entro il 20 luglio e in attesa delle elezioni, che dovrebbero tenersi entro il marzo 2023.

Rajapaksa si dimette così dopo diversi mesi di proteste per l’aumento dei prezzi e la carenza di cibo, medicine e carburante. La rivoluzione popolare scoppiata sabato – con immagini di persone che hanno preso d’assalto lussuose residenze ufficiali, tra cui quella del presidente – ha costretto alla caduta definitiva della famiglia Rajapaksa, dopo che Gotabaya ha costretto il fratello Mahinda a lasciare l’incarico in un superfluo tentativo di sedare le proteste.

Il successore di Mahinda, Ranil Wickremesinghe, ex rivale di Rajapaksa e ultima risorsa del presidente per risolvere la crisi, si è dimesso qualche ora prima per far posto a un governo provvisorio il cui compito principale sarà quello di indire nuove elezioni.


Cookie Consent with Real Cookie Banner