Zelenski sulla possibilità di pace: «Non c’è dubbio che la formula ucraina prevarrà».

Il
Il presidente ucraino Volodimir Zelenski – PRESIDENCIA DE UCRANIA

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha sottolineato venerdì che «non c’è dubbio che la formula ucraina» per la pace «prevarrà» nonostante la continua invasione russa del territorio.

«Non ho dubbi che introdurremo finalmente la formula di pace ucraina e fermeremo l’aggressione della Russia, che smantelleremo le minacce che ha portato all’Ucraina, all’Europa e al mondo intero», ha dichiarato.

Ha detto che gli ucraini dovrebbero essere «pronti a mostrare la loro vitalità e la loro natura energica all’Europa», ha riferito l’agenzia di stampa Ukrinform.

In questo senso, ha sottolineato che la linea di battaglia in Ucraina «è diventata la linea di battaglia stessa dell’Europa» e ha affermato che la ricostruzione del Paese «deve essere affrontata come la ricostruzione dell’Europa stessa».

«Questo è il più grande progetto economico e umanitario della nostra generazione. Le maggiori opportunità di crescita economica per i Paesi e le imprese europee. È il più grande potenziale per il nostro sviluppo sociale», ha detto.

Inoltre, ha sottolineato che «quando il destino dell’Ucraina sarà determinato, sarà determinato il destino dell’intera Europa centrale e orientale». «L’Ucraina è e sarà libera. L’Ucraina è e sarà democratica, è e sarà forte», ha proseguito.

«L’Ucraina esiste ed esisterà. Quindi, quando garantiamo la sicurezza a lungo termine per l’Ucraina, garantiamo la sicurezza per l’intero continente», ha detto Zelenski.