La Germania conferma l’invio di 14 carri armati Leopard 2 all’Ucraina

Olaf
Olaf Scholz, cancelliere di Alemania – Kay Nietfeld/dpa

Il governo tedesco ha confermato mercoledì che invierà carri armati Leopard 2 in Ucraina per rafforzare le capacità delle forze armate ucraine contro i russi, dopo giorni di speculazioni sulla posizione che Berlino avrebbe preso.

Il portavoce di Olaf Scholz, Steffen Hebestreit, ha spiegato che la Germania consegnerà 14 carri armati Leopard 2A6 dell’arsenale delle forze armate tedesche.

L’ambasciatore ucraino in Germania, Oleksiy Makeiev, mercoledì ha accolto con favore la formazione di una «grande coalizione di carri armati» in vista di una possibile consegna di questo tipo di armamenti a Kiev.

«Questi carri armati ci aiuteranno a respingere l’offensiva russa e a liberare i territori occupati dai russi e la popolazione», ha dichiarato durante una visita alla città tedesca di Amburgo. «Spero che i nostri ragazzi ricevano presto questi gatti in Ucraina», ha detto, riferendosi ironicamente ai Leopardi.

A questo proposito, ha sottolineato che i carri armati contribuiranno a «salvare vite umane». «Abbiamo bisogno di tutto e siamo grati per ogni tipo di aiuto», ha detto Makeiev, sottolineando che l’esercito e le forze armate ucraine «hanno dimostrato di poter gestire diversi equipaggiamenti». «Presumo che parleremo di altri sistemi d’arma», ha detto, senza escludere ulteriori richieste da parte dell’Ucraina.

Fonte: (EUROPA PRESS)