Centinaia di voli cancellati in Canada a causa della tempesta di neve

Archivio
Archivio – Un aereo dell’American Airlines viene sghiacciato (FILE) – David Joles/ZUMA Press Wire Serv / DPA

Centinaia di voli sono stati cancellati mercoledì nel più grande aeroporto del Canada a causa della tempesta di neve che sta colpendo il Canada meridionale e altre parti degli Stati Uniti.

Quasi il 25% delle partenze e circa il 26% degli arrivi all’aeroporto internazionale Pearson di Toronto sono stati cancellati dopo che Environment Canada ha previsto fino a 20 centimetri di neve in diverse regioni per giovedì, secondo quanto riportato dal The Globe and Mail.

Secondo l’aeroporto, a partire da mercoledì sera sono stati cancellati più di 400 partenze e arrivi. Alcune delle cancellazioni riguardavano i voli della mattina stessa, mentre molte altre erano previste per il giorno successivo.

La portavoce dell’aeroporto, Tori Gass, ha dichiarato che molte delle cancellazioni erano legate alle condizioni meteorologiche di altri luoghi, dato che la tempesta in Ontario ha colpito anche città degli Stati Uniti.

Fonte: (EUROPA PRESS)